STRUMENTI


Il progetto MASTER ADAPT prevede la creazione di vari strumenti a disposizione di Regioni e aree metropolitane e comuni per l’integrazione dell’adattamento ai cambiamenti climatici.
Qui di seguito pubblicheremo tutti gli strumenti realizzati da MASTER ADAPT.

 

MASTER ADAPT “Linee guida, principi e procedure standardizzate per l’analisi climatica e la valutazione della vulnerabilità a livello regionale e locale” (Azione A1)

Le Linee Guida costituiscono il secondo deliverable dell’azione preparatoria A1 – Climate analysis and vulnerability assessment at Regional level realizzato nell’ambito del progetto LIFE MASTER ADAPT (MAinStreaming Experiences at Regional and local level for ADAPTation to climate change) – LIFE15 CCA/IT/000061, con il coordinamento dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale ed i contributi di Ambiente Italia srl, Fondazione Lombardia per l’Ambiente (con Ecometrics srl), Istituto Universitario di Architettura di Venezia, l’Università degli Studi di Sassari e Regione Sardegna (Capofila del progetto).

Le Linee Guida, oltre a beneficiare della competenza pregressa degli autori e dei contributori in materia di analisi di Vulnerabilità ai cambiamenti climatici e di rischio, si basano sull’esperienza maturata dal partenariato nell’ambito dell’Azione A1 in occasione della realizzazione del primo deliverable di progetto “Report on climate analysis and vulnerability assessment results in the pilot Region (Sardinia Region) and in the areas targeted in Action C3”.

Obiettivo di questo documento è quello di fornire agli amministratori regionali e locali, impegnati in percorsi istituzionali finalizzati all’adattamento ai cambiamenti climatici dei propri territori, gli elementi operativi di base indispensabili alla definizione di un quadro delle conoscenze scientifiche che sia propedeutico alla pianificazione delle più opportune misure di adattamento.

Link Report

MASTER ADAPT Report su ‘Climate Change Adaptation Practices across the EU (Azione A2)
Indagine e analisi a livello Europeo su differenti ed innovativi approcci di politiche climatiche a livello regionale e locale. Hanno partecipato con le loro esperienze: 1 Stato Nazionale (Malta), 3 città (Londra, Copenhagen, Rotterdam), 14 Regioni e 3 Aree Metropolitane.

Link Report (in italiano)

Abstract Report risultati (in italiano)

Link Report (English Version)

 

MASTER ADAPT Report su ‘Climate Analysis and Vulnerability Assessment results in the pilot Region (Sardinia) and in the Areas targeted in Action C3’

Tra gli obiettivi di LIFE MASTER ADAPT c’è l’identificazione e il test di alcuni strumenti innovativi per una governance multilivello come supporto per le Regioni e aggregazioni di Comuni nel definire Strategie e politiche di adattamento.

In particolare, il progetto si basa su sviluppi esistenti in Lombardia e cerca di creare una metodologia scalabile con l’obiettivo di ottimizzare e facilitare il targeting e l’integrazione di politiche regionali in diversi settori rispetto all’adattamento ai cambiamenti climatici.

Il Report A1 riflette questo appreoccio operativo e si basa su due sotto-obiettivi attuati sia a livello regionale che nelle aree target (area metropolitana di Venezia, area del Salento, area Milano Nord, area metropolitana di Cagliari e area vasta di Sassari):

  • analisi climatica (Capitolo 2)
  • valutazione di vulnerabilità (Capitolo 3)

Questo report vuole fornire conoscenze base in termini di rischi legati ai cambiamenti climatici, di impatti e vulnerabilità, dati di input necessari per la scelta dei target di adattamento a livello regionale e sub-regionale.

Il Report descrive la procedura adottata e i risultati ottenuti, grazie ad analisi dei trend sul clima nel passato e attuali e alle sue proiezioni, e, al contempo, valutando la vulnerabilità delle aree di progetto MASTER ADAPT (Sardegna e aree target).
Link Report A1 (versione completa, in inglese)

Abstract Report A1 (in italiano)